Itinerario Religioso
images/bg/recanati.jpg

I LUOGHI DELLA FEDE: SANTUARI ED ABBAZIE

Una straordinaria rete di Santuari ed abbazie, dislocati su tutto il territorio regionale, testimonia l'importanza della fede nel nostro territorio e ci ricorda che le Marche fecero parte dello Stato Pontificio fino al 1860. L'itinerario si snoda tra le province di Ancona e Macerata. Partendo da Recanati, la prima tappa non può non essere che Loreto, il luogo dove secondo la tradizione cristiana è conservata la Santa Casa di Nazareth (la camera dove Maria viveva e nella quale venne Annunciata dall'Arcangelo Gabriele) e la bellissima Madonna nera; questi due elementi attraggono oltre 2 milioni di pellegrini ogni anno. Loreto viene anche chiamata la piccola S. Pietro in quanto gli architetti che realizzarono il complesso di S. Pietro lavorarono contemporaneamente nel cantiere lauretano: Bramante, Sangallo, da Maiano, Sansovino, Baccio Pontelli, Francesco di Giorgio Martini ecc.
Da Loreto il nostro itinerario prosegue per le vallate del Potenza e del Chienti dove incontriamo alcune abbazie di straordinaria bellezza costruite tra il X ed il XIII sec.: S. Firmano, Santa Maria a Piè di Chienti, San Claudio e l'Abbadia di Fiastra.
Il nostro viaggio prosegue alla volta di Tolentino dove possiamo ammirare il Santuario di S. Nicola e il suo pregevole Cappellone, affrescato nel XIV sec.
Nella strada di ritorno per Recanati si incontra l'Abbazia di Rambona, edificata su un vecchio tempio Pagano dedicato alla Dea Bona.
L'itinerario si sviluppa su un percorso di circa 120 Km con partenza ed arrivo a Recanati; può essere effettuato nell'arco di 1 o 2 giorni.

Visualizza sulla mappa

Mobile App

geniusloci top
tripto top

Contatti

Ufficio Turistico Comune di Recanati
Via Leopardi, Recanati (MC)
Tel/Fax 071 981471
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.